sabato 16 febbraio 2013

SFORMATO DI PASTE AI FORMAGGI

Eccoci qua, per un importantissimo piatto anti spreco. In realtà tutti i piatti di questo blog nascono così, come avrete letto, di solito apro il frigo e vedo quello che c'è dentro; è veramente molto difficile che io vada a fare la spesa per comprare gli ingredienti per "fare" un piatto. Forse faccio un processo contrario, ma sono convinta che  questo sia comunque il processo comune ai più.
Tradotto: no money no time, pas d'argent pas de temps, no hay dinero no hay tiempo.
Quindi, apriamo la dispensa e "racimoliamo" tutti i residui di pasta, quelli che presi singolarmente non farebbero neanche mezza porzione, quelli che lasciamo nel pacco quando pensiamo che sarebbero in più e che sarebbero proprio quelle tre pennette a farci ingrassare; quelle che se devono essere cinquanta grammi non possono essere sessantacinque e quindi quindici rimangono nel pacco.

PAINT THE BEGINNING, cLICCA, ASCOLTA, PENSACI, diffondi.

INGREDIENTI:

  • Tutte le paste che avanzano
  • Rucola
  • Zucchine
  • Parmigiano 
  • Ricotta
  • Stracchino ( Anche questi formaggi sono quelli che avanzano, quel poco che rimane sempre nella confezione, che nessuno mangia perché aspetta che lo mangi l'altro; che poi sistematicamente quando la diatriba finisce nessuno ne ha più voglia e lui rimane lì.)
  • Pan grattato
  • Olio, sale e pepe nero

PROCEDIAMO:

Facciamo cuocere le paste a seconda dei tempi di cottura, scoliamo, condiamo con i formaggi che abbiamo, aggiungiamo la rucola, la zucchina tagliata a fettine molto sottili, un filo di olio, mescoliamo. Sporzioniamo  in piccole terrine da mettere in forno. Aggiungiamo ancora parmigiano, pan grattato, un filo di olio extravergine e un po' di pepe nero. Informiamo 200° per circa 10 minuti.



Click, Bon Appètit! 

3 commenti:

  1. ciao!complimenti per il blog ricettine deliziose...passa da me,ti aspetto!

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina