lunedì 30 gennaio 2012

TORTINO CALDO PICCANTE

Eccoci!! il freddo ora è freddissimo e per rilassarci abbiamo bisogno di qualcosa di bollente ma abbiamo troppa fame per vedere nel nostro tavolo una minestrina giallina o un liquido verde e arancione.
E' il momento del tornino, tortino?? come possiamo chiamarlo un tortino di ceci bollente con carne macinata fagiolini cumino e olio piccante?? facciamo cosi io lo chiamo intanto tristemente tortino caldo piccante..(che potrebbe essere un lontano parente del caffè nero bollente della Rettore) e  voi  mi aiuterete a dargli un nome stra succulento di quelli che ti fanno venire voglia di provarlo subito, quindi mandate mandate mandate io sceglierò il nome più "buono"!

Per questa ricetta  L' avvelenata e Guccini in ogni salsa a volume altissimo come sempre.

INGREDIENTI: 

Ingredienti per due tortini,abbastanza grandi. Se tagliati a metà saranno un ottimo antipasto per quattro se lo dividete in quattro diventa  un assaggio a testa, se lo dividete ancora dite alle persone che continuano ad auto invitarsi che non sono graditi!

1 foglio di pasta sfoglia, va benissimo quella già pronta del banco frigo,maglio se fatta in casa,( abbiamo già abbastanza conservanti nel nostro corpo ormai rimarremmo integri per sempre).

1 barattolo di ceci, (se avete voglia anche qua comprate quelli secchi e cuoceteli voi.)
Fagiolini ,quanti volete se vi piacciono abbondate

una manciata di fagiolini lessi

carne macinata circa 300 gr.

cumino

sale olio piccante pepe

1 uovo per unire il composto, volendo potete anche non usarlo

PROCEDIAMO:


Prendiamo una scodella , mettiamo dentro la carne macinata i ceci il cumino, se vi piace il sapore mettetene mezzo cucchiaino in caso contrario solo pochi semini perché la cottura in forno accentua il sapore, aggiungete il sale un filino di olio un pochino di pepe, tagliate i fagiolini in piccoli pezzi e aggiungeteli alla carne.
Ora prendete la pasta sfoglia e tagliatela a seconda della grandezza desiderata, io uso delle piccole pentoline da forno in ceramica trovate in un mercatino che sono stupende, ma va bene qualsiasi stampo da forno di medie dimensioni.
Disponiamo la pasta sfoglia dentro lo stampo mettiamoci dentro  il composto di carne chiudiamo o ricopriamo il tortino con la pasta sfoglia.Inforniamo a 180°, (io non so perché ma uso sempre questa temperatura e  va sempre bene) lasciamo in forno per almeno 20 minuti, se la pasta si colora troppo in fretta abbassiamo la temperatura.All'uscita decoriamo il tortino con dei fagiolini e un filo di olio piccante.

Servire Bollente.

Bon Appètit.

3 commenti:

  1. sono rimasta incantata dalle vellutate ma qui... queste cose cremose e golose sono la mia passione!!
    bravissima, mi piace!!
    grazie di essere passata a trovarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, ti passo spesso a trovare, ti seguo e imparo ogni volta cose nuove!
      grazie!!

      Elimina
  2. grazie... come sei gentile!!!!
    c'è poco da imparare, da me, devo imparare ancora tante di quelle cose io!!!

    RispondiElimina